Home » Blog » La raccolta delle nocciole

La raccolta delle nocciole


La nocciola

La raccolta delle nocciole porta con sé tradizioni e innovazioni. La nocciola è conosciuta fin dai tempi più antichi. Sicuramente la nocciola, tra la frutta secca, è quella più nota. La nocciola prodotta in Italia è famosa in tutto il mondo e l’Italia è tra i grandi produttori nel mondo assieme alla Turchia, la Spagna e gli USA. Le varietà di nocciole coltivate in Italia, le più rinomate, sono: la nocciola tonda gentile Trilobata, la nocciola tonda di Giffoni, e la tonda gentile romana. 

raccolta nocciole

Dove si coltiva la nocciola?

La nocciola si coltiva in diverse zone d’Italia, in particolare in Piemonte, nella zona delle Langhe, nel Lazio, in Campania e in Sicilia. La coltivazione delle nocciole in Italia è particolarmente fortunata proprio per le caratteristiche geologiche del nostro Paese. La collina e la media montagna, con un terreno particolarmente ricco di sostanze organiche, sono ottimi esempi di terreno adatto alla coltivazione del nocciòlo, pianta che cresce senza problemi fino a 1300 metri di altitudine.


Quando si raccolgono le nocciole?

Il periodo di raccolta delle nocciole è settembre generalmente. A seconda della zona climatica e delle contingenze del periodo la raccolta delle noccioline può essere anticipata a fine agosto oppure si può protrarre fino a ottobre.

noccioleto raccolta nocciola

La raccolta delle nocciole

Dopo la maturazione del frutto si può procedere alla raccolta. La raccolta delle noccioline è meccanizzata o manuale. Si ha la raccolta meccanizzata delle nocciole quando si lavora su noccioleti molto estesi, dopo aver scosso gli alberi e fatto cadere a terra le nocciole, ci sono macchine raccoglitrici che raccolgono le nocciole direttamente da terra. La raccolta da terra delle nocciole è essenziale che avvenga in un tempo breve per evitare che la nocciola caduta a terra assorba umidità dal terreno e perda di qualità. 

Si ha la raccolta manuale delle nocciole quando si raccolgono per uso domestico o quando ci sono dei frutteti giovani. Per evitare dolori alla schiena e per facilitare la raccolta da terra delle nocciole è nato roll-in. Il nostro rullo per la raccolta da terra di nocciole, noci, ghiande fino ad arrivare anche alla raccolta di mele, arance e limoni nella versione xlarge. 

Per la raccolta manuale delle nocciole la misura corretta è il rullo di taglia piccola: il roll-in small.

Le caratteristiche di roll-in small facilitano la raccolta delle noccioline perché è un attrezzo leggero, funzionale, che si adatta ai manici in legno più comuni, si riempie e si svuota con estrema facilità. La raccolta delle nocciole può arrivare ad essere di 45kg all’ora grazie alla capacità del cestello di ben 3,5 litri.


L’essiccazione delle nocciole, l’ultima fase della raccolta

La raccolta delle noccioline si conclude con l’essiccazione. Le nocciole vengono messe in appositi silos e asciugate con un flusso di aria calda, in questa fase è molto importante tenere in movimento costante le nocciole in modo da ottenere una essiccazione corretta e uniforme. 

raccolta-nocciole-roll-in

Dove posso trovare il raccoglitore di nocciole?

Il raccoglitore di nocciole roll-in lo trovi nelle migliore ferramenta. Lo puoi acquistare direttamente online da Centro Verde Rovigo.