Home » Blog » La raccolta delle noci

La raccolta delle noci


Le noci

Tante sono le varietà di noci che si coltivano in Italia, sicuramente la più presente è la noce Chandler, ma nel nord Italia in particolare si è diffusa la varietà di noce Lara, una noce dal guscio abbastanza duro ma dal sapore dolce, caratteristica che la rende ottima anche per le tante preparazioni a base di noce che si possono fare in cucina. La raccolta delle noci avviene una sola volta durante l’anno, sono giorni intensi e frenetici dove arriva a combaciare tutto il lavoro svolto durante l’anno.

noce-pronta-raccolta-noci

Dove si coltiva la noce?

Le noci ormai sono diffuse in tante parti d’Italia. Si coltivano in Campania, in Emilia Romagna, in Piemonte e in Veneto. In Campania si coltivano le cosiddette noci di Sorrento e la varietà Malizia. In Emilia Romagna la noce più prodotta è la noce Chandler, in Veneto e in Piemonte si coltiva principalmente la varietà di noci Lara. Proprio in una di queste aziende di produttori di noci, l’Azienda Agricola Valier a Rovigo, nasce l’idea di roll-in per la raccolta delle noci e delle nocciole.


Quando si raccolgono le noci?

Settembre è il tempo della raccolta delle noci, il periodo in cui tutte le cure date al noceto nei mesi più freddi e poi nei mesi estivi, danno i loro frutti. All’incirca 30/40 giorni in cui nelle aziende nocicole, tutto si ferma per concentrarsi sulla raccolta delle noci. La noce deve essere raccolta in tempi brevi per evitare che restando a terra la noce perda di qualità.

noceto-raccolta-noci

La raccolta delle noci

Le noci si raccolgono direttamente da terra, quindi la prima cosa da fare per la raccolta delle noci è farle cadere. La caduta delle noci può avvenire naturalmente o può essere aiutata: dal battere i rami con un bastone fino ad arrivare alla scuotitura meccanica che avviene con appositi macchinari che muniti di grandi pinze con le quali agganciano il tronco e lo scuotono. Il movimento dura qualche secondo, un tempo sufficiente per far cadere le noci e assolutamente innocuo per la pianta. Queste macchine per la scuotitura professionale sono dotate di spazzole davanti alle ruote, così le noci a terra vengono spostate e non schiacciate Una volte che le noci sono a terra può iniziare la raccolta delle noci vera e propria che può essere meccanica o manuale, in entrambi i casi è bene raccogliere le noci nell’arco di una giornata per evitare che le noci si rovinino stando a terra.

La raccolta meccanica si avvale di una macchina raccoglitrice, una macchina che attraverso un sistema di spazzole, aspiratori e soffiatori, procede lungo il filare e raccoglie le noci da terra senza rovinarle.

La raccolta manuale avviene con il nostro raccoglitore di noci roll-in medium, il modello più adatto per questo frutto. Rimanendo in piedi si fa scorrere avanti e indietro l’attrezzo e le noci vengono inglobate nel cestello grazie ai fili d’acciaio che si allargano per far entrare la noce e subito si richiudono per non farla uscire. Questo tipo di raccolta manuale è adatto a piccoli appezzamenti oppure come seconda raccolta, come ausilio per andare a raccogliere le noci che la macchina raccoglitrice ha lasciate indietro.


L’essiccazione delle noci

Dopo essere state raccolte le noci vengono lavate. Questo processo serve a togliere completamente il mallo dalla noci e a togliere residui di terra e sporcizia. Il lavaggio delle noci può essere fatto anche attraverso l’uso di sbiancanti chimici, operazione che può intaccare anche la qualità stessa della noce in quanto il guscio non è ermetico. Il lavaggio con semplice acqua è sicuramente l’opzione più naturale e migliore.

essiccatoio-raccolta-noci

Finita la fase di pulizia le noci entrano nel processo di essiccazione che avviene dentro a silos in cui viene insufflata aria calda. Le noci vengono mosse di continuo per arrivare ad una asciugatura uniforme. Il tempo di essiccazione varia a seconda dell’umidità del prodotto di partenza, dell’umidità e della temperatura dell’ambiente. A casa le noci si possono essiccare direttamente al sole o in forno.


Finita la raccolta delle noci, come conservarle al meglio

Le noci, una volta essiccate, non hanno particolari problemi di conservazione, la cosa migliore è tenerle in un posto fresco e asciutto. La noce non ha problemi legati al ciclo gelo/disgelo, quindi, per chi ha la possibilità, possono essere tenute in frigo o freezer.


Dove posso trovare il roll-in per la raccolta delle noci?

Il raccoglitore di noci roll-in lo trovi nelle migliore ferramenta. Lo puoi acquistare anche direttamente online da Centro Verde Rovigo.